ANSIA E SHIATSU

Ansia per gli esami

A causa degli imminenti esami, come di consueto, ansia  e insonnia compaiono puntualmente accompagnate da nervosismo ed emicranie che non mi consentono di stare sereno e tanto meno di applicarmi.

Non riesco a studiare, mi sento stanco e con gli esami alle porte, l’ansia e l’insonnia aumentano. Parlandone con amici della palestra che frequento, vengo a conoscenza che lo “Shiatsu rilassa”, così tento la carta del massaggio, che poi scoprirò che si chiama trattamento shiatsu (infatti non è un semplice massaggio). Gli stessi amici che me ne hanno parlato mi hanno fatto conoscere Sebastiano Longo, che è un professionista dello shiatsu e al quale mi sono affidato per sottopormi al mio primo trattamento. Fin da subito é stato  fantastico perché durante l’ora che mi sono concesso per sottopormi al trattamento, mi sono addormentato più volte,  e la sera ho dormito come un sasso, senza bere la solita tisana nel tentativo di addormentarmi. L’indomani alle 6,30 ero operativo, la mia ansia era sparita e davanti agli appunti e ai libri, sentivo una carica mai provata oltre alla serenità che avevo perso da tempo. Prima degli esami mi sottopongo ad altri due trattamenti di Shiatsu e oltre alla mia ansia, spariscono anche le tensioni e le emicranie che prima mi tormentavano. Dopo i miei trattamenti, come sempre, affronto le mie giornate con maggiore lucidità ed energia riuscendo così a mantenere la serenità di cui ho bisogno.

Superato l’esame ho telefonato a Sebastiano per ringraziarlo, e lui in modo composto mi risponde che devo ringraziare me stesso per come reagisco agli stimoli dei trattamenti Shiatsu. Adesso lo shiatsu farà parte del programma d’esami 🙂 e consiglio a tutti di provare almeno una volta un trattamento per comprenderne i benefici

Daniele S. 21 anni Catania

I commenti sono chiusi